top banner

Libera informazione in sistema meno libero..

É di poche ore fa la notizia che Sky Italia ha deciso di cancellare il canale di Current TV. Come documentato da The Guardian ma anche da Il Fatto Quotidiano e ovviamente dal sito di Current TV. Alle 17.00 (Ora Italiana) Al Gore rilascerà un'intervista online a Beppe Severgnini, già anticipata sul Corriere della Sera Online. Tuttavia oltre al chiaro scambio di favori documentato nell'articolo di The Guardian già citato si torna sempre al solito punto della questione. Per quanto la decisione sia terribile spero che la decisione di Sky Italia spingerà finalmente Current TV a fare ciò che avrebbero dovuto fare tempo fa.

Current TV si pone come una televisione indipendente di giornalismo investigativo ma come possono essere liberi se il loro canale é gestito da una corporazione notoriamente non indipendente quale News Corporation? Forse la loro decisione di assumere Olbermann é stata proprio la goccia che ha fatto traboccare il vaso e ha spinto Sky Italia a non rinnovare il canale. Tuttavia non é nulla di sorprendente, é risaputa la posizione di News Corporation riguardo a queste forme di giornalismo. Quindi perché stupirsi? Se la decisione venisse ritrattata questo potrebbe significare che: Current TV dovrebbe essere limitata nella sua indipendenza oppure che News Corporation stia cercando di mostrarsi come qualcosa che non é. In entrambi i casi questa non sarebbe una soluzione accettabile. Nella prima perché il canale perderebbe alcun suo valore e nel secondo perché Current TV indirettamente aiuterebbe chi dichiara di combattere.

Quale soluzione dunque? Forse Al Gore potrebbe sfruttare questo momento per lanciare un movimento positivo verso l'utilizzo di media liberi, non solo Current TV, ma qualsiasi forma di informazione indipendente. Questo potrebbe essere raggiunto tramite:
1) L'immediata e completa astensione di qualunque giornalista che si ritiene indipendente da trasmissioni di media controllati o che si basano su principi commerciali.
2) Da parte degli ascoltatori, l'immediata astensione dall'informazione prodotta da media non indipendenti e l'annullamento dell'abbonamento a Sky.
3) La decisione da parte dei consumatori di non acquistare prodotti che sponsorizzano media appartenenti a News Corporation e qualsiasi altra forma d'informazione non indipendente o che non dichiara il suo punto di vista in maniera aperto.
4) La richiesta di diffusione di canali indipendenti tramite etere televisivo.
5) Un'azione di diffusione dei principi dell'informazione libera e una donazione ad un media indipendente di preferenza

Probabilmente decine di altre azioni potrebbero essere prese. Tuttavia non credo che spammare l'account di un impiegato a Sky Italia possa portare ad alcun risultato positivo. Quello che serve non é di stupirsi di ciò che é già ovvio, ma invece prendere un'iniziativa personale e agire in prima persona per un'informazione veramente libera.
Se ti é piaciuto il post perché non dare un voto a questo blog? If you liked this post why don't you vote for this blog?
 

Copyright © 2011 Geodetica | Powered by Blogger | Template by 54BLOGGER